In che modo le donazioni fatte su Facebook sono distribuite alle organizzazioni no profit?

Ritardo nell'analisi delle raccolte fondi personali

Il team addetto all'analisi delle raccolte fondi personali è stato ridotto a causa della pandemia di coronavirus (COVID-19). Poiché stiamo cercando di attribuire priorità all'analisi delle raccolte fondi personali legate al COVID-19, potremmo non essere in grado di analizzare la tua raccolta oppure l'analisi potrebbe richiedere più tempo rispetto al solito. Le raccolte fondi per no profit non subiranno ritardi.

Il luogo e lo stato di iscrizione di un'organizzazione determinano la modalità di pagamento delle donazioni effettuate su Facebook. Facebook copre i costi per l'elaborazione dei pagamenti affinché il 100% delle donazioni effettuate su Facebook sia distribuito all'organizzazione.
Organizzazioni no profit con sede negli Stati Uniti
Le organizzazioni no profit con sede negli Stati Uniti possono ricevere fondi direttamente da Pagamenti di Facebook o attraverso il donor-advised fund di Network for Good.
Pagamenti di FacebookDonor-advised fund di Network for Good
Spese per l'elaborazioneCoperte da FacebookCoperte da Facebook
ReportReport sulle transazioni giornaliere e report sui pagamentiImporto totale per il periodo di pagamento
Informazioni di contatto del donatore (se ha accettato di fornirle)Riceverai le informazioni di contatto dei benefattori che hanno scelto di ricevere e-mail dalla tua organizzazione.N/D
Note:
  • Se disponibile, il pulsante "Fai una donazione" può essere aggiunto all'intestazione della Pagina, oltre che ai suoi post e ai video in diretta.
  • Facebook copre le spese per l'elaborazione per le donazioni effettuate sulla piattaforma, ma potrebbero comunque essere addebitati i costi dei servizi forniti da terzi (ad esempio: se una no profit sceglie di usare un altro strumento di elaborazione dei pagamenti).
Organizzazioni di beneficenza con sede in Australia, Canada e Regno Unito
Le organizzazioni no profit con sede nel Regno Unito possono ricevere fondi direttamente da Pagamenti di Facebook o attraverso PayPal Giving Fund United Kingdom.
Le organizzazioni di beneficenza con sede in Australia e Canada possono ricevere donazioni tramite PayPal Giving Fund Australia e PayPal Giving Fund Canada.
Pagamenti di Facebook (solo Regno Unito)PayPal Giving Fund
Spese per l'elaborazioneCoperte da FacebookCoperte da Facebook
ReportReport giornaliero delle transazioni e report sui pagamentiImporto totale per il periodo di pagamento
Informazioni di contatto del donatore (se ha accettato di fornirle)Riceverai le informazioni di contatto dei benefattori che hanno scelto di ricevere e-mail dalla tua organizzazione.N/D
Note:
  • Per le organizzazioni di beneficenza registrate con Pagamenti di Facebook, il pulsante "Fai una donazione" può essere aggiunto all'intestazione della Pagina, oltre che ai suoi post e ai video in diretta.
  • L'esonero riguarda il pagamento delle commissioni di Facebook, ma potrebbero comunque essere addebitati i costi dei servizi forniti da terzi (ad esempio: se un'organizzazione di beneficenza sceglie di usare un altro strumento di elaborazione dei pagamenti).
Organizzazioni di beneficenza con sede in India
Razor Pay
Spese per l'elaborazioneCoperte da Facebook
ReportReport sulle transazioni disponibili via e-mail
Informazioni di contatto del donatore (se ha accettato di fornirle)Al momento non disponibile
Organizzazioni con sede in altri Paesi/regioni
Le organizzazioni di beneficenza registrate nei Paesi o nelle regioni idonei/e possono registrarsi a Pagamenti di Facebook per ricevere le donazioni. Le organizzazioni di beneficenza ricevono il 100% delle donazioni fatte su Facebook, possono accedere ai report sulle donazioni e possono usare il pulsante "Fai una donazione" nelle campagne di raccolta fondi.
Scopri di più sulle tempistiche per ricevere donazioni fatte su Facebook.
Questa informazione ti è stata d'aiuto?